Magni TH Investe a Modena

Un investimento da 80 milioni di euro e 200 nuovi posti di lavoro in arrivo. È la scommessa della Magni Telescopi Handlers nella frazione Cavazzona di Castelfranco Emilia (Modena): la società italiana fondata da Riccardo Magni dopo la separazione dai soci francesi della Manitou Italia, produrrà sollevatori telescopici hitech. L’area del sito produttivo sarà di 20 ettari, per un totale di 27.000 metri quadri di edifici, tra il nuovo stabilimento, il centro ricerca, il polo direzionale e due opifici, dove si trasferiranno i fornitori strategici di cilindri idraulici. Pezzi che valgono dai 150.000 ai 600.000 euro l’uno e che per il 90% vengono venduti all’estero.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento